Category

Off Shore Casting

L’Off Shore Casting o popping, è la tecnica dalla barca che si rivolge alla cattura dei pelagici in attività di superficie sui branchi di pesce foraggio, dette “mangianze”.

Utilizza artificiali rigidi di generosa dimensione, dotati di grosse ancorette, in grado di trattenere pesci potenti quali tonni e ricciole, che costituiscono la specie bersaglio. Anche canne e mulinelli sono di corporatura adeguata al confronto con avversari di mole, che vengono sollecitati all’attacco delle esche mediante lanci effettuati nel ribollire di superficie generato dalla frenesia alimentare dei predatori che si lanciano sulle sardine.

Più di recente anche grosse softbait dalle idonee caratteristiche vengono utilizzate in questa tecnica, praticata da imbarcazioni veloci in grado di raggiungere le mangianze nelle brevi finestre di attività predatoria segnalate in genere dall’accorrere di gabbiani verso l’estemporaneo ribollire di schiuma all’orizzonte.