Category

Tiprun Eging

“Vetta che corre” sarebbe la traduzione letterale del nome di questa tecnica verticale alle seppie dalla barca (Tiprun Eging), praticata con egi specifici, che hanno la zavorra sovradimensionata per pescare in verticale a notevole profondità.

Si cala l’egi sul fondo il modello TR specificamente progettato, e si recupera jercando 5/6 metri; dopo di che si resta in attesa dell’attacco della seppia che, se presente, non esiterà ad inseguire ed attaccare l’artificiale se pur sospeso di qualche metro dal fondo.